Informazioni sull'Affidamento

L'urna cineraria può essere affidata per la conservazione al coniuge o a un parente, nel proprio domicilio, a condizione che rimanga chiusa e che qualsiasi spostamento venga comunicato con anticipo.