"Loading..."
  • Bocci Massimo
    ONORANZE FUNEBRI
  • Affetto e Vicinanza
    INSIEME A VOI NEL MOMENTO DEL BISOGNO
    CON UN APPROCCIO UMANO E FRATERNO.
  • DISPONIBILITA'
    SIAMO A VOSTRA COMPLETA
    DISPOSIZIONE IN OGNI MOMENTO

ASSISTENZA COMPLETA AL FUNERALE

In questa sezione troverete tutto l'iter che seguiremo.

DOVE SIAMO

Consulta la Mappa delle nostre Sedi

AGEVOLAZIONI NEL PAGAMENTO

In questa sezione troverete le agevolazione sui pagamenti.

Onoranze funebri Bocci a Fermo

LA NOSTRA STORIA

Pompe Funebri Bocci Massimo nasce nel 1984 su iniziativa di un giovane operaio che, con ottemperanza e umiltà ha concretizzato la sua idea in una ditta ad oggi stimata e rispettata. La semplicità e professionalità che contraddistinguono le Onoranze Funebre Bocci sono state, di seguito, trasmesse ai figli, i quali, con dedizione, accompagnano il proprio familiare nella continuità del lavoro.

CONTINUA

SERVIZIO FUNEBRE

Il nostro obiettivo è quello di accompagnarvi in ogni fase del servizio funebre così da liberarvi da ogni incombenza burocratica e cimiteriale, garantendo puntualità e riservatezza alle migliori condizioni di qualità e prezzo.

Recensioni onoranze funebri a fermo

COSA DICONO DI NOI I NOSTRI CLIENTI

Leggi le recensioni dei nostri clienti sulle loro esperienze con le Pompe Funebri Bocci Massimo, se sei stato un nostro cliente e vuoi lasciare una tua recenzione clicca sul pulsante sotto, saremo lieti di sapere cosa ne pensi di noi.

VAI ALLE RECENSIONI

24h su 24 Contattaci in qualunque momento al +39 337.633885

Recensione: Grazie dal Cuore

Nessuno di noi vorrebbe mai immaginare il proprio funerale e soprattutto quello dei suoi cari. Purtroppo paradossalmente arriva il giorno in cui questa rifiutata immaginazione diventa realtà. Non avrei mai voluto che lo diventasse per mio padre. Ho pensato di scrivere queste poche righe per ringraziarvi dal profondo del cuore per quanto avete fatto occupandovi del suo funerale. Direi già molto se mi complimentassi della vostra superlativa professionalità e perfezione ma non direi nulla di quello che ho nel cuore. Ho visto come avete avuto rispetto di una “persona”considerandola tale anche da morta. Avete accompagnata mio padre nel suo ultimo viaggio dandogli dignità quella dignità che la morte toglie ad ognuno di noi congelando sentimenti e rispetto. È assurdo ma ho visto vedervi accompagnare mio padre con “calore” e ho visto come avete coccolato noi tutti suoi familiari. È incredibile ma vi ho sentito famiglia e sono certa che mio padre avrebbe apprezzato tutto questo. Non potevo non scrivervi per esternarvi questi sentimenti e volevo esprimere la mia gratitudine. Sono una figlia orgogliosa del suo genitore oggi (passatemi l’espressione)orgogliosa dei suoi ultimi accompagnatori.

Grazie di cuore.
Debora Urbinati